totem da esterno quale scegliere

Totem da esterno: quali scegliere?

Tra gli strumenti di comunicazione visiva offline, i Totem Pubblicitari da esterno sono mezzi semplici ma efficaci per attirare l’attenzione dei passanti. Ogni azienda conosce l’importanza della comunicazione visiva: per attirare i clienti è necessario disporre dei mezzi pubblicitari adatti. Utilizzare totem aiuta nel diffondere messaggi promozionali e informativi.

Scegliere un totem aziendale non è un compito semplice: i vantaggi dell’uso di espositori pubblicitari da esterno sono molti, ma ogni soluzione deve essere pensata, progettata e realizzata sulla base delle esigenze specifiche delle società.

I totem pubblicitari con base a terra sono ideali da installare nei vialetti e nei luoghi all’aperto, in quanto resistenti alle intemperie climatiche.

I totem da esterno sono efficaci per fare pubblicità: grazie alle dimensioni consistenti non passano mai inosservati e si sviluppano in altezza, così da essere notati anche da distanze maggiori. Questi totem, infatti, sono ideali per trasmettere un messaggio a più persone possibili: una volta posizionati in luoghi di passaggio sarà facilissimo essere visti da molteplici persone.

Essi di fatto si presentano come colonne stampabili con base a terra e sono prodotti personalizzabili in forme e colori, per venire incontro alle esigenze di ogni cliente.
In funzione del loro scopo, i totem pubblicitari per esterno sono molto utilizzati nell’ambito di eventi, fiere e manifestazioni per illustrare prodotti e servizi, per segnalare la presenza di un’attività o per definire dei percorsi.

Come utilizzare i Totem da Esterno?

Per ottimizzare il loro utilizzo è possibile scegliere: totem bifacciali, trifacciali o illuminati, garantendone la visibilità sia da diverse angolazioni che con diverse intensità di luce.

Infatti scegliere totem pubblicitari da esterno significa raggiungere una vasta clientela a ogni ora del giorno. Per le ore serali e notturne sono disponibili totem aziendali luminosi, strutture progettate appositamente per colpire l’attenzione dei passanti e degli automobilisti nei momenti della giornata in cui l’unica illuminazione è data dai fari dei lampioni e dalle insegne luminose a LED per esterni.

Tutti i totem sono personalizzabili con i propri messaggi e indicazioni. È utile sottolineare che il fattore determinante per l’azienda è proprio la chiarezza del messaggio. Il contenuto di una comunicazione visiva che abbia scopo promozionale o informativo deve essere comprensibile e immediato per tutti i potenziali clienti dell’azienda.

Caratteristiche di un Totem pubblicitario

Alcune caratteristiche da tenere in considerazione nel momento della scelta sono:

  • La collocazione dei totem: la posizione rappresenta un dato fondamentale della strategia di comunicazione che l’azienda desidera adottare;
  • Le dimensioni degli espositori: l’obiettivo è sempre dare il massimo risalto possibile alla promozione e alle informazioni che devono essere colte dai potenziali acquirenti. Le grandezze variano in base alle esigenze dei clienti. In ogni caso, possono essere individuate e considerate come un riferimento di partenza alcune dimensioni:
  • 70×200 cm: i totem pubblicitari per esterno di queste dimensioni permettono di attirare l’attenzione della potenziale clientela anche a grandi distanze. Infatti, si possono trovare negli spazi aperti degli stand di fiere, musei o eventi importanti ed affollati.
  • 42×200 cm: misura standard per totem pubblicitari per esterno
  • 90×250 cm: sono totem pubblicitari ideali per chi cerca un totem trifacciale o un bifacciale molto accattivante

I totem pubblicitari sono realizzabili in materiali differenti a seconda della loro destinazione. Quelli da esterno vengono realizzati con materiali più robusti, in grado di resistere a tutte le possibili sollecitazioni di uno spazio non riparato. Gli espositori pubblicitari da esterno infatti devono resistere agli agenti atmosferici, agli sbalzi di temperatura, a eventuali urti. Dunque, è necessario scegliere il materiale più adatto per le strutture che servono all’azienda cliente.

Elenchiamo i materiali più utilizzati per realizzare la comunicazione visiva a scopo promozionale o informativo:

  • Plastica Lucida: spesso i totem di cartone vengono rivestiti in plastica per dare un effetto lucido alle superfici della struttura
  • PVC O Plexiglass: il pvc e il plexiglass sono materiali resistenti che durano nel tempo
  • Alluminio o Polietilene: i totem pubblicitari costruiti con alluminio e polietilene appaiono più luminosi grazie alle superfici che riflettono la luce.
  • Acciaio: questo materiali li rende stabili e luminosi, attraendo così un gran numero di potenziali clienti. Proprio per le caratteristiche di tale materiale, molti dei nostri totem da esterno hanno una struttura in acciaio.

Per i Totem da esterno è necessario scegliere i materiali più resistenti: l’investimento sarà ripagato da risultati migliori in termini di comunicazione visiva e attrattività di nuovi clienti.

Diverso è il caso di un totem da esterno gonfiabile: in questo caso il totem è costituito da una base riempibile con acqua/sabbia con una capienza di 15 litri. Questo garantisce sostegno alla struttura e di resistere a venti fino a 25 Km/h. E’ possibile fissarlo al terreno tramite appositi picchetti. La struttura gonfiabile è in PVC e si riempie d’aria in un solo minuto tramite il soffiatore elettronico o quello manuale.

I totem aziendali sono un elemento onnipresente e non interessano solo poche aziende, bensì tutte le attività commerciali: questo perché tale strumento si adatta alle necessità di chiunque.

I nostri totem hanno un Certificato di Stabilità, così non dovrai preoccuparti di agenti atmosferici e condizioni meteorologiche avverse: il tuo totem da esterno resterà sempre ben saldo a terra. I totem aziendali garantiscono una visibilità immediata. I passanti si rendono conto subito della presenza di una struttura che propone un messaggio pubblicitario o rende disponibile del materiale informativo.

È opportuno, quindi, non sottovalutare l’importanza e l’efficacia di tali strumenti: la comunicazione visiva, se adeguata, consente un aumento della notorietà del proprio marchio.

Condividi questo post


Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello:

0